IL PITTOREBIOGRAFIAFAMIGLIACONTEMPORANEI
 
 
 
Peter Robert Berry desiderava essere il pittore del Passo del Giulia e di quello del Bernina. I suoi quadri espressivamente piú forti sono legati a questi straordinari paesaggi dell"Engadina. La potenza delle sue opere è dovuta all"instancabile ricerca del vasto orizzonte, alla chiarezza dei tratti e all" intensità dei giochi di luce a piú di duemila metri sul mare.
Berry dipingeva i suoi paesaggi di montagna, come già Segantini, all"aria aperta. Una grande cassa di legno conteneva la tela, un tramezzo di assi proteggeva all"occorrenza dal vento; stivali, gambali, cappotto e cappello dovevano bastare a riparare dal freddo e dalla neve. E" proprio nei suoi quadri invernali che Berry riesce a fissare in solchi, fenditure e cumuli, l"incredibile varietà di colori della neve. La sua tecnica pittorica, sviluppata a partire dal Divisionismo di Segantini, porta a risplendere, attraverso la fitta tessitura di singoli fili di colore, la ricchezza di un bianco che è allo stesso tempo iridescenza.
Home